Pisa, in chiesa Spina tele tolte '800

Tornano alla chiesa di Santa Maria della Spina, gioiello del gotico a Pisa, le tele che furono rimosse nell'Ottocento per consentire lo spostamento del monumento dalle sponde dell'Arno al di sopra delle spallette nella sua attuale posizione. Accade grazie alla mostra 'Ritorno alla Spina. Il ciclo pittorico Cinque-Seicentesco', in programma dal 10 febbraio al 4 marzo (ingresso libero), che comprende un gruppo di tele realizzate proprio per la Spina tra la fine del XVI e la metà del XVII secolo. Il ciclo, spiega una nota dell'amministrazione comunale, "fu smantellato qualche tempo prima dell'avvio dei lavori di spostamento della Spina iniziati nel 1871, per essere trasferito dapprima nella chiesa di San Giorgio dei Tedeschi presso l'ospedale dei Trovatelli e in seguito nei locali della ex-direzione del Santa Chiara. Riconnettere la chiesa con le trame interrotte della sua storia rappresenta un elemento fondante di questo progetto, che valorizza un luogo centrale per il tessuto culturale cittadino".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Gazzetta del Serchio
  2. Lo Schermo
  3. La Gazzetta del Serchio
  4. La Voce Apuana
  5. La Voce Apuana

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castelnuovo di Garfagnana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...